FEDERICO II Millesimato Metodo Classico Brut

  • Etichetta
  • Vitigni
  • Scarica la scheda
  • Premi

FEDERICO II Millesimato Metodo Classico Brut

  • Concours Mondial

    Bruxelles - Belgium - Maggio 2017

    Annata: 2008

    Medaglia d'Oro


  • Les Cittadelles du Vin

    Bourg- Francia - Maggio 2016

    Annata: 2008

    Medaglia d'oro


  • Mondial du Vin

    Bruxelles - Belgio - Maggio 2015

    Annata: 2006

    Medaglia d'argento


  • Les Cittadelles du Vin

    Bourg- Bordeaux - Maggio 2015

    Annata: 2008

    Medaglia d'oro


  • Challenge du Vin

    Bordeaux - Aprile 2014

    Annata: 2006

    Medaglia d'Oro


  • Les Cittadelles du Vin

    Bordeaux - Giugno 2013

    Annata: 2003

    Medaglia d'Oro


  • Mondial du Vin

    Bruxelles - Maggio 2013

    Annata: 2003

    Medaglia d'Argento


  • Challenge International du Vin

    Bordeaux - Aprile 2013

    Annata: 2003

    Medaglia d'Oro


  • Concorso Enologico Internazionale Vinitaly

    Verona - Novembre 2012

    Annata: 2003

    Medaglia d'Argento


  • Mondial du Vin

    Bruxelles - Maggio 2012

    Annata: 2003

    Medaglia d'Oro


  • CONCORSO ENOLOGICO INTERNAZIONALE - VINITALY

    Verona - Aprile 2011

    Annata: 2003

    Medaglia di Bronzo


  • CHALLENGE INTERNATIONAL DU VIN

    Bordeaux - Aprile 2011

    Annata: 2003

    Medaglia di Bronzo


  • 9° CONCORSO NAZIONALE SPUMANTI D'ITALIA

    Valdobbiadene (Treviso) - Luglio 2010

    Annata: 2003

    Nastro d'Oro


  • Mondial du Vin

    Bruxelles - Maggio 2009

    Annata: 1999

    Medaglia d'Argento


  • CHALLENGE INTERNATIONAL DU VIN

    Bordeaux - Aprile 2009

    Annata: 1999

    Medaglia di Bronzo



Uve:

Chardonnay

Tipologia del terreno:

Milici, altopiano di origine marnosa con elevata componente argillosa fortemente calcaree

Sistema di allevamento:

tendone e guyot

Epoca di raccolta:

inizio agosto

Modalità di raccolta:

manuale in cassette da 14 kg

Vinificazione:

pressatura a grappolo intero con valorizzazione solo delle prime spremiture, fermentazione a temperatura controllata affinamento delle basi parte in acciaio parte in barrique di rovere

Maturazione:

la cuvée, con l’aggiunta della “liqueur de tirage”, viene avviata alla presa di spuma. le bottiglie sono state messe in catasta ove sono rimaste per 6/7 anni circa a maturare sui lieviti

Alcol:

12,5 % vol

Descrizione:

LA SELEZIONE DEI VITIGNI

La cuvée che da vita al nostro Millesimato rappresenta più di ogni altro vino dell’azienda la perfetta sintesi del percorso agronomico realizzato, in oltre quarant’anni, sui cloni di Chardonnay. Per questo vino così complesso sia dal punto di vista tecnico che sensoriale e dall’impressionante potenziale di maturazione, sono infatti state selezionate piante con diversi profili genetici, coltivate con forme di allevamento differenziate, con l’obiettivo di ottenere dei livelli acidità nativa ben sviluppati e un corretto corredo zuccherino, oltre a profili olfattivi e gustativi ben caratterizzati.

IL LAVORO IN CANTINA

L’assemblaggio delle diverse basi vendemmiate e vinificate separatamente diventa “quasi arte”, come tasselli si uniranno per dar vita a quel mosaico di sensazioni che uno spumante metodo classico con un lunghissimo passaggio sui lieviti, oltre sette anni, può regalare. Questa fase così complessa è delicata necessita di lavoro enologico di esperienza e alta precisione, la maturazione delle basi, con passaggio parte in legno di rovere e parte in acciaio, deve essere gestita con scrupolo per ottenere dei profili aromatici di grande potenziale espressivo.

NOTE SENSORIALI

Raffinato ed elegante, si presenta di colore giallo paglierino intenso, con perlage continuo e finissimo. Al naso si caratterizza per un bouquet ricco e complesso con evidenti note di pasticceria, tostatura e agrumi canditi. Al palato si rivela opulento con notevole struttura, ma estremamente fine ed elegante allo stesso tempo, supportato da una dorsale sapida che lo rende lungo e persistente.