MILAZZO CLASSICO Spumante Metodo Classico Brut

  • Etichetta
  • Vitigni
  • Scarica la scheda
  • Premi

MILAZZO CLASSICO Spumante Metodo Classico Brut

  • Vinitaly - 5 Stars Wines

    Verona - Italy - Aprile 2017

    90 punti


  • Les Cittadelles du Vin

    Bourg - Francia - Maggio 2016

    Medaglia d'oro


  • Les Cittadelles du Vin

    Bordeaux - Maggio 2014

    Medaglia d'Argento


  • Mondial du Vin

    Bruxelles - Maggio 2013

    Medaglia d'Argento


  • CHALLENGE INTERNATIONAL DU VIN

    Bruxelles - Aprile 2013

    Medaglia d'Argento


  • CONCORSO ENOLOGICO INTERNAZIONALE - VINITALY

    Verona - Novembre 2012

    Gran medaglia d'Oro


  • Mondial du Vin

    Bruxelles - Maggio 2012

    Medaglia d'Argento


  • 9° CONCORSO NAZIONALE SPUMANTI D'ITALIA

    Valdobbiadene (Treviso) - Luglio 2010

    Diploma di merito


  • CONCORSO ENOLOGICO INTERNAZIONALE - VINITALY

    Verona - Aprile 2010

    Medaglia d'Oro


  • Mondial du Vin

    Bruxelles - Maggio 2008

    Medaglia d'Argento


  • CHALLENGE INTERNATIONAL DU VIN

    Bordeaux - Aprile 2007

    Medaglia di Bronzo


  • CHALLENGE INTERNATIONAL DU VIN

    Bordeaux - Aprile 2004

    Medaglia di Bronzo


  • CONCORSO ENOLOGICO INTERNAZIONALE - VINITALY

    Verona - Aprile 2003

    Medaglia d'Oro



Uve:

Inzolia dominante e Chardonnay

Tipologia del terreno:

Milici, altopiano di origine marnosa con elevata componente argillosa fortemente calcarea ricco di scheletro - Munti, versante inferiore di declivio lieve, suolo molto organico e piuttosto profondo

Sistema di allevamento:

Tendone e Guyot

Epoca di raccolta:

Prima metà di agosto Chardonnay – prima metà di settembre Inzolia

Modalità di raccolta:

manuale in cassette da 14 kg

Vinificazione:

pressatura a grappolo intero, fermentazione a temperatura controllata e affinamento delle basi spumante in acciaio

Maturazione:

la cuvée, con l’aggiunta della “liqueur de tirage”, viene avviata alla presa di spuma. le bottiglie sono state messe in catasta ove sono rimaste per minimo 24 mesi sui lieviti

Alcol:

12,5% vol

Descrizione:

AMBIENTE DI COLTIVAZIONE

Un terroir unico le Terre della Baronia con le sue 9 aree e relative sub aree.  Le porzioni di vigneto di area Munti dove sono state impiantate le  selezioni clonali di Inzolia si combinano con quelle di area Milici  dove troviamo alcuni vigneti di Chardonnay che beneficiano di un terreno con un profilo di medio impasto e una buona quota di scheletro calcareo che consentono di ottenere una maggiore verticalità e una dorsale acidica spinta, fondamentale per creare dei Metodo Classico di grande qualità. Non solo grazie alle specifiche caratteristiche del clima di Campobello riusciamo ad ottenere una maturazione piena delle selezioni scelte, capaci di preservare freschezza, eleganza e vena aromatica.  Un’espressione "mediterranea" che si manifesta con uno stile delle scelte enologiche e di cantina tutte tese a preservare e valorizzare l'espressione territoriale.

 IL LAVORO IN CANTINA

Tutti i nostri spumanti metodo classico sono creati seguendo un disciplinare di cantina scrupoloso e restrittivo che abbiamo costruito in 40 anni di lavoro e oltre 25 anni di produzione e commercializzazione. Minimo 24 mesi sui lieviti. Ad ogni vendemmia le basi spumante sono selezionate tra i vini frutto delle sub aree destinate alla produzione di uve per i metodo classico. Controllo estremo delle fasi di rifermentazione  e dei tempi di affinamento sui lieviti. Rémuage manuale, studio accurato della liqueur di dosaggio ad ogni sboccatura e tempi di riposo e affinamento finale, minimo 6 mesi dopo il dégorgement. 

NOTE SENSORIALI

Un bel colore giallo tenue con riflessi verdognoli e un perlage finissimo e persistente. Emergono evidenti le note di erbe aromatiche tra cui si distinguono la liquerizia ed il finocchio selvatico. Lo arricchiscono i sentori floreali e di agrumi canditi. Al palato risulta molto equilibrato con sinergia tra dorsale acida,  struttura e persistenza che gli conferiscono una buona complessità.